Qualche bella bastonata

Da: “Giorgio Baisotti”
A: info@altravicenza.it; info@nodalmolin.it;
Data invio: lunedì 4 agosto 2008 17.03

Vi sto scrivendo questa email solamente per esporre la mia opinione riguardo il vostro operato.
Sono totalmente sconcertato da quello che state facendo, tutta la vostra forza potrebbe essere impegnata in qualcosa di meglio. Siete esagerati e tutte le manifestazioni a cui partecipate o che organizzate meriterebbero molto piu’ delle manganellate sulla testa.
E’ inutile cercare il dialogo quando chiedete un qualcosa di impossibile, privo di senso e totalmente sciocco. Sento gente del vostro gruppo o che frequenta gruppi simili dire che punta il dito contro lo stato perche “i nuovi criteri di legge ci fanno andare indietro”, credo che sono solo le persone come voi che non lasciano sviluppare una nazione. E parlo dal punto di vista totalmente apolitico. Quindi spero vivamente che alla prossima manifestazione vi prendete qualche bella bastonata, pero’ poi non andate a denunciare la violenza subita da parte dello stato (come fate di solito, i.e. G8 Genova) perche ve le cercate.
Mi scuso per il mio italiano a volte arrugginito, anche se il mio nome e cognome e’ del Bel Paese sono cittadino USA.

GB
Sgt. Paratrooper Medic
173rd Airborne, Raleigh NC Stationed

(dal sito altravicenza.it)

5 thoughts on “Qualche bella bastonata

  1. Gli uomini cercano di non essere sottoposti sempre alle vessazioni e agli aiuti pelosi degli altri. La libertà sta al primo posto e molti sono morti per la libertà, prima che per conquistarsi il pezzo di pane quotidiano. Molti vorrebbero mangiare soggiogati ma molti penso vorrebbero il contrario. Ma è un militare che parla, e di libertà, lui non ne capisce molto, visto che deve dire signorsì tutti i giorni e stare sugli attenti e fare e comandare cose delle quali può, nel suo intimo, non essere d’accordo.
    A proposito di bastonate, perchè non provarle di persona. Non fanno bene e l’odio aumenta anche verso di voi.
    Resto dell’opinione che Voi dovreste andarvene. Sono 60 anni che ci tenete per le palle. Ora potrebbe bastare. Sappiamo fare tutto e ci sappiamo difendere.
    Timeo danaos et dona ferentes.

    "Mi piace"

  2. Giusto un americano poteva dire l’americanata di turno: citando atti di forza bruta.

    Poi non vi lamentate se vi abbattono le torri, perche ve la cercate.

    Riccardo, perdonami, ma stai parlando di liberta a un paese fondato sul rubare quella altrui.

    "Mi piace"

  3. questo simpatico signore non fa altro che confermare tutte i
    dubbi e le perplessità antiamericane che posso avere
    tornatevene a casa che sempre meno gente e non solo a sinistra ma anche a destra vi vuole o vi sopporta
    janqui go home

    "Mi piace"

  4. mah questo bel soldatino vorrebbe dare bastonate in testa ,macullare ,squartare e altro ,dice que il suo italiano è arrugginito? mi sa’ che la ruggine è depositata nel suo cervello bacato ,,se mai avesse avuto un cervello..per divenire un militare …cervello non ne ha …mah cosa cavolo bisogna sopportare …non ce’ limite alla decenza …ma diciamocela tutta ..la colpa non è di questo frustrato in divisa ,utile idiota è anche un po’ criminale (visto che ci vule bastonare) la colpa è di questo popolo di cretini e di governi sempre pronti a porgere le chiappe al padrone petrolero nord americano …jatevennee andatevene ,,fuori ..via schio’ schio’ aria ..su andatevene in Georgia cosi qualcuno vi da a voi delle belle “mazzate” sul groppone
    pace e bene

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.