Mi chiamo Maria Grazia, il 4 luglio 2009 sarò a Vicenza

logo_nomuos-niscemi_lungo

4 luglio

Alcuni lettori del blog, siciliani in parte emigrati al nord, si ritrovano d’accordo nel partecipare alla grande manifestazione NoDalMolin che si svolgerà a Vicenza il prossimo 4 luglio.
L’idea è quella di portare all’attenzione dell’opinione pubblica il progetto MUOS in corso d’opera nei pressi di Niscemi, sotto lo slogan ”L’aria del nord non ci ha offuscato la memoria, i Siciliani insieme ai Vicentini del NoDalMolin il 4 Luglio 2009 per ribadire il nostro no al MUOS”.

Chiunque sia interessato a dare il proprio sostegno all’iniziativa, è pregato di contattare Maria Grazia al seguente indirizzo: niscemesidoc@gmail.com

4 thoughts on “Mi chiamo Maria Grazia, il 4 luglio 2009 sarò a Vicenza

  1. per conoscenza ai lettori del blog, un invito alla partecipazione a chi si sente chiamato in causa:

    AL PRESIDIO PERMANENTE DI VICENZA PER IL NODALMOLIN,

    GENTILI SIGNORI,
    mi chiamo Maria Grazia, niscemese di nascita ma oramai residente da 10 anni nel Varesotto e ciò che mi spinge a scrivervi è il fatto che la mia cittadina di origine abbia un problema, purtroppo, comune al Vostro.
    Spiego brevemente: nel comune di Niscemi, cittadina della provincia di Caltanisetta, la marina americana si sta preparando, dopo pare avere avuto i vari permessi( così sembra), all’installazione della sede MUOS (Mobile User Objective System).
    Ovvero trattasi di 3 antenne dal diametro di 18,3 m alte 100 m che rappresentano un potentissimo sistema di comunicazione che usa onde elettromagnetiche ad altissima frequenza(UHF).
    Il sistema stesso integrerebbe comandi, centri d’intelligence, radar, cacciabombardieri, missili da crociera, velivoli senza pilota, ecc., con l’obiettivo di perpetuare la superiorità offensiva degli Stati Uniti d’America. ( fonte Sorgerà a Niscemi la stazione terrestre USA del piano di riarmo spaziale MUOS) .
    Di sistemi del genere ne esistono altri 3 nel mondo: uno in Norfolk, Virginia, Geraldton, Australia e Wahiawa, Hawaii (zone pressoché desertiche).
    Il sistema che verrà installato in Italia si trova nell’antico feudo Ulmo, nonché area protetta e uno dei più grandi boschi di sughereta nell’europa meridionale, , in linea d’aria a 3 km c.a dal centro abitato dove esiste già una stazione di telecomunicazioni della marina americana con ben 41 antenne ad alta e bassa frequenza. E’ un fatto estremamente grave , aggravato ancora di più da che gli accordi, sotto stretto “segreto di stato”, sono avvenuti nel 2001 e solo nel 2008 si apprende della notizia ma pertanto sembra non si debba rendere conto a chi di dovere degli effetti negativi, accertati, sulla salute dell’uomo.
    Quindi tutti a manifestare, raccolta firme, sit-in in regione, a Roma e anche davanti le sedi rai ma nessuno, a parte la stampa locale, ha mai avuto voglia di portare in evidenza la questione incresciosa. (solo Rainews 24 ha dedicato un reportage) e la presa di posizione in parlamento del presidente della regione Sicilia Lombardo (https://byebyeunclesam.wordpress.com/2009/03/17/stop-al-muos/)
    Da qui l’idea di portare e condividere con voi il problema, in una piazza diversa con la possibilità di confrontarci e di scambiare opinioni e per metterlo in risalto sotto l’opinione pubblica (in vista del g8 sarebbe meraviglioso si arrivasse a parlare anche del MUOS) affinchè il silenzio non faccia cadere ancora una volta nell’oblio il parere della popolazione che in tutta la questione non è mai stata interpellata anche per poterne capire realmente la gravità.
    Ancora oggi forse le idee e le opinioni sono confuse e a volte alterate.
    Sono sincera è un’iniziativa spontanea la mia a voler prendere parte alla vostra manifestazione sto provando a coinvolgere anche il comitato nato per il no e sarebbe bello che da un momento all’altro prendessero parte anche rappresentanze delle amministrazioni locali.
    Ci spero ma: volete per la distanza , i problemi di tempistica forse anche per la diffidenza non so se alla chiamata qualcuno aderirà.
    Ma ribadisco anche se in piccolissima rappresentanza vorrei esserci e per tanto vorrei avere quante più direttive su come poter partecipare, e avere ragguagli sulle vostre idee in programma.

    Resto in attesa di un Vostro sicuro e sollecito riscontro e colgo l’occasione per porgere cordiali saluti.

    Maria Grazia
    niscemesidoc@gmail.com

    (ragazzi ho aperto le porte non temiate di entrare dall’altra parte della soglia non ci aspetta il lupo cattivo ma la possibilità di riprenderci Niscemi!!
    SICURO CHE NON E’ QUESTA MANIFESTAZIONE A CAMBIARCI LA VITA MA E’ L’INIZIO PER FARNE ALTRE…E ALTRE ANCORA…. E ALTRE ANCORA SIAMO GIOVANI E SIAMO L’ICONA DEL FUTURO QUINDI RIBADISCO CHI HA ANCORA UN PO DI ORGOGLIO E DI AMOR PROPRIO E DELLA PROPRIA TERRA ADERISCA SENZA TIMORE.)

    VI ASPETTO!!!

    "Mi piace"

  2. GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE
    GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIEGRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE
    GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIEGRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE
    GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIEGRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE
    GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE, GRAZIE,GRAZIE,GRAZIE

    "Mi piace"

  3. sono lusingata ma il modo più giusto per ringraziare e non lasciare che ancora una volta a protestare e a dire no siano solo in pochi, non ci sentirebbero. vi aspetto sempre a Vicenza.

    "Mi piace"

  4. Cara Mariagrazia,
    grazie per averci scritto; sul nostro sito internet – http://www.nodalmolin.it – trovi tutte le informazioni per partecipare alla manifestazione del 4 luglio.

    Abbiamo letto alcuni articoli sulla vicenda di Niscemi e se ci sarà una rappresentanza del comitato saremo felici!
    A presto

    NoDalMolin

    questa la risposta alla lettera di adesione alla manifestazione del 4 luglio che ho inviato.

    non vedo ancora volontari e baldi giovani pronti a prenderne parte all’orizzonte……..

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.