Il cuoco di Osama

Guantanamo, 12 agosto – L’ex cuoco ed autista di Osama bin Laden, il sudanese Ibrahim al-Qosi, è stato condannato a 14 anni di prigione. La sentenza è stata emessa da un tribunale militare nel campo di detenzione di Guantanamo sull’isola di Cuba.
Difficilmente Qosi sconterà tutta la pena perché, in base ad accordi segreti, l’applicazione della sentenza sarà limitata. Qosi si era dichiarato colpevole lo scorso mese di cospirazione con al Qaeda e di aver fornito sostegno materiale all’organizzazione.
(AGI)

Roma, 12 agosto – Prima condanna dell’era Obama (e quarta in assoluto) per un detenuto di Guantanamo: 14 anni di carcere all’ex cuoco di Bin Laden, Ibrahim al-Qosi, cinquantenne. Lo ha reso noto il Pentagono.
Al-Qosi è detenuto da otto anni nel campo sull’isola di Cuba, e la giuria lo ha ritenuto colpevole (come del resto da sue stesse ammissioni) di aver appoggiato atti di terrorismo di Al Qaeda contro gli Stati Uniti, a partire dal 1996, nonché di aver aiutato Bin Laden e altri suoi uomini a fuggire dall’Afghanistan dopo l’attacco alle torri gemelle dell’11 settembre 2001, e prima dell’invasione americana.
(ASCA)

Dopo otto anni trascorsi in tale amena località, le ammissioni di al-Qosi non possono che essere spontanee.

One thought on “Il cuoco di Osama

  1. MA…….IN REALTà CI SI è SEMPRE AVVALSI, A DIMOSTRAZIONE DELLE PROPRIE TESI ACCUSATORIE, DI AUTOACCUSE MOLTO SPINTANEE. A VOLTE, ANZI MOLTO SPESSO, COLORO CHE SI SONO AUTOACCUSATI, PRESI DAL RIMORSO PER ESSERSI AUTOACCUSATI, SI…SUICIDANO!! Ricordate….Vercingetorige??)
    LA CONCLUSIONE PIù LOGICA, MA NON POSSIAMO CERTO ANDARLA A DIRE ALL’AUTISTA DI OBAMA ( oh! scusate…OSAMA!!), che è anche cuoco, e chissà quant’altro…è che FORSE è sempre meglio non autoaccusarsi. ( Eppoi noi sappiamo che a Guantanamo ci sono i talebani in libertà che potrebbero VENDICARSI della delazione…)

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.