Il Re del Mondo e il Vassallo del Feudo

Chi l’ha detto che il feudalesimo si è estinto nel XII secolo? Lo scorso 26 maggio a Deauville, attorno alla Tavola Rotonda del Re del Mondo Barack Obama, abbiamo assistito ad una manifestazione dei rapporti di servaggio propri del feudalesimo.
Infatti nonostante la verniciatura democratica, risulta fin troppo lampante la somiglianza, seppur in forma più moderna e paradossalmente estremizzata, tra il feudalesimo medioevale europeo e l’attuale ordine politico internazionale a trazione USA/NATO.
I protagonisti di questa brillante dimostrazione sono stati, da un lato il Re del Mondo Barack Obama, dall’altro il Vassallo del Feudo Italia Silvio Berlusconi.
Per chi non lo ricordasse dalle scuole medie, ricordiamo che gli elementi del sistema feudale vassallatico-beneficiario erano, e oggi sostanzialmente restano, tre:
– Elemento reale: cioè un beneficio , di solito un terreno dato in concessione dal signore al vassallo.In questo rapporto il terreno in questione è il Feudo Italia, dato in concessione dal Re Barack Obama al Vassallo Berlusconi.
– Elemento personale: si tratta di una cerimonia, detta dell’omaggio, durante la quale il vassallo si dichiara homo dell’altro, ricevendo la protezione militare del signore in cambio di servizio e fedeltà.In questo caso, il rito dell’omaggio è stato celebrato dal Vassallo Berlusconi, che si avvicina mesto e pensieroso al proprio Re seduto sul trono, e in piedi chiede novità sulla sua salute.
– Elemento giuridico: nel sistema vassallatico-beneficiario medioevale consisteva nell’acquisto dell’immunità giudiziaria da parte del vassallo, e della concessione del diritto di giurisdizione sul proprio feudo. Nel sistema vassallatico-beneficiario moderno, abbiamo assistito alla richiesta informale del Vassallo Berlusconi che con le mani congiunte chiede al Re Obama di rimettere le cose in ordine: immunità per lui, e la concessione del diritto di amministrare la giustizia nel Feudo Italia. La formula informale è stata: “Noi abbiamo presentato la riforma della giustizia e per noi è fondamentale, perché in questo momento abbiamo quasi una dittatura dei giudici di sinistra“.
Come si vede, nonostante siano passati dei secoli, i rapporti di potere tra dominanti e dominati resta praticamente lo stesso.
Esistono differenze sulla legittimazione dei vassalli, con le moderne forme finto-democratiche, per scegliere un vassallo di destra o di sinistra, più simpatico o più onesto. Ma alla fine, il vassallo risponde sempre al proprio Re, che in questa congiuntura storica risiede a Washington.
Un’ulteriore differenza è la situazione sociale dei Servi della Gleba, che nel Medioevo non avevano la possibilità di rivolgersi direttamente al proprio Re.
Oggi invece, grazie ad Internet, più di 9.000 Servi della Gleba del Feudo Italia hanno espresso democraticamente il proprio rammarico sulla bacheca facebook del Re Obama, così:
“I’m sorry Mr. President, I’m Italian. Mr Berlusconi is not speaking in my name!”
In barba all’art 1 co 2 della Costituzione (“la sovranità appartiene al popolo..”) l’Italia, lungi dall’essere sovrana sul proprio territorio è politicamente e mentalmente suddita. E nonostante le opposizioni interne anti-berlusconiane tutti i sudditi, dal Vassallo Berlusconi fino all’ultimo Servo della Gleba attrezzato di una connessione Internet, si mettono ordinatamente in coda a rendere omaggi e a chiedere protezione al Re del Mondo Obama, che lo ricordiamo è al contempo Premio Nobel per la Pace e bombardiere sui cieli di Libia da più di due mesi.
Almeno agli occhi del Re Obama, il Vassallo Berlusconi si è dimostrato un suddito in grado mobilitare i suoi sudditi italiani, inchinandosi per primo seguito da altri 9.000 Servi della Gleba.
Se fosse vivo ancora vivo, Ennio Flaiano direbbe: “In Italia i berlusconiani si dividono in due categorie: i berlusconiani e gli antiberlusconiani”.

[Fonte: eurekaassociazione]

8 thoughts on “Il Re del Mondo e il Vassallo del Feudo

  1. Complimenti per il modo spiritoso con cui avete presentato la triste verità del mondo attuale, questa è semplice realtà ma la maggioranza degli italiani istupidita dai mezzi di comunicazione in atto in mano al potere reale (giornali, televisione e radio) continua a credere alle favole che vengono raccontate ogni giorno. La mia domanda è questa : cosa posso fare come singolo cittadino per cercare di migliorare la situazione ?

    Mi piace

  2. solo gli impostori possono dare facili ricette, ma una cosa è sicura: il primo passo consiste nell’uscire dalla condizione di individualità e sforzarsi di creare aggregazioni, non solo virtuali, utili a far crescere la consapevolezza.
    adoperarsi quindi per creare gruppi, su base continuativa, che promuovano occasioni di incontro e di approfondimento, nella propria realtà locale e con i mezzi, anche se modesti, a disposizione di ognuno.
    nessuno può escludere che un giorno, in un futuro non remoto, i vari piccoli gruppi di lupi si uniscano in un grande branco; allora saranno cavoli amari per chi se li troverà di fronte

    Mi piace

  3. Pingback: Il Re e il Vassallo | Terra Santa Libera

  4. Il sistema feudale nel Medioevo però era il perno attorno a cui s’aggregava una società organica che aveva in Dio (altro che Obama!) il centro e il fine.
    Obama e Berlusconi purtroppo rappresentano la vulgata neo-feudale che s’invera nello stato moderno, che per definizione si fonda sui poteri forti e sulle loro articolazioni.
    Ahinoi!

    Mi piace

  5. “la maggioranza degli italiani istupidita dai mezzi di comunicazione in atto in mano al potere reale (giornali, televisione e radio)”…

    La maggioranza è invece a mio avviso coscientemente istupidita ed è contenta di questo suo stato. E’ una maggioranza priva di ogni residuo barlume di cultura e di qualsiasi “valore” vero per cui valga la pena di vivere, alla ricerca spasmodica dei soli (dis)valori del più bieco materialismo occidentale.

    Per questo la più assoluta indifferenza, se non il pieno appoggio, nei riguardi delle guerre “umanitarie” che conduciamo contro la civiltà (“inciviltà”, per noi superiori) altra, che fa paura perché inconsciamente sappiamo che il marcio occidente sta per disfarsi nella sua stessa vuota opulenza e assenza di valori.

    Mi piace

  6. Questi sono i programmi Mediaset……M…A pura al 100%, naturalmente vale anche per la RAI.
    Se qualcuno pensa che la gente che tutti i giorni si rincoglionisce davanti agli schermi tv, per ore e ore, magari assieme ai figli, si interessi alle disgrazie o ai patimenti degli altri…. o alla condizione dell’italia occupata da un esercito straniero, bé, pensa male. Sarò anche pessimista nei riguardi di una gran parte di italiani ma è così!
    saluti
    ps) “la sovranità appartiene al popolo..” questa è la balla più amara da mandare giù…

    Mediaset.it
    TVVideoTgComSportCommunityShopQuiMediasetMediaset Premium

    Network

    01:51 – CANALE 5 -IN TRIBUNALE CON LYNN — TUTTO IN FAMIGLIA

    nel sito
    in Mediaset.it
    TV
    Canale 5
    Italia 1
    Rete 4
    LA5
    Premium
    Foto
    Guida TV
    Fiction
    Digitale Terrestre
    Servizi SMS

    venerdì, 3 giugno
    Prima serata
    Seconda serata
    Notting Hill

    Hugh Grant veste i panni di un goffo libraio del quartiere londinese di Notting Hill.
    Julia Roberts è Anna Scott, l’affascinante diva del cinema che un giorno, per caso, entra nella sua libreria. E nella sua vita.
    Ma Anna è una donna di spettacolo e non deve farsi beccare dai paparazzi, così i due cercano di incontrarsi di nascosto…
    Scopri tutto sulla commedia
    Stasera alle 21:10
    Primo piano
    Play Video
    Rivedi la chat
    Con Rocco il Gigolò

    Il comico di Zelig risponde alle domande del pubblico di Internet. “E’ vero che hai fatto uno spettacolo con Rocco Siffredi?”. “Certo!”, dice Ciarmoli. “Eravamo ospiti in una discoteca dove il 90% del pubblico eran donne”.
    I più visti della settimana
    Ultimi arrivi
    Play Video
    Tg5

    Benessere per tutti
    Play Video
    Beautiful

    Anticipazione del 3 giugno
    Play Video
    Uomini e Donne

    Uomini e Donne Collection – 1 giugno
    Play Video
    Matrix

    Non è un paese per bimbi
    News di Canale 5
    Anticipazione Beautiful
    Colpo di coda

    Nel prossimo episodio, Hope chiede a Steffy una tregua e lei, che sembra convinta di aver sbagliato cercando di ricattare Brooke, prepara un video tributo per Brooke, da presentare alla conferenza stampa. Al grande evento sono presenti Liam, Justin, Jarrett e persino Amber…
    Play Video

    Il caso di Forum
    Figlio a turno

    Matteo è cresciuto vivendo 15 giorni a casa del padre e 15 dalla madre. Ora, appena diventato maggiorenne, il ragazzo chiede ai genitori divisi di pagargli un appartamento per stare da solo. Il giudice decide che…
    Play Video

    Mattino cinque
    La ricetta di Samya

    Per un pranzo tra amiche in riva al mare le Conchigliette alla Ginny sono il piatto giusto. E’ semplicissimo: mentre lessi la pasta, passa nel frullatore pomodorini, ricotta, basilico e parmigiano. E buon appetito!
    Play Video

    Squadra Antimafia 3
    Un bacio esplosivo

    Calcaterra e la Marres sono a bordo dell’Asso 2, una nave piena di rifiuti tossici pronta a saltare in aria. Riescono però a disinnescare la bomba e ad evitare così una strage; finalmente al sicuro possono lasciarsi andare ai loro sentimenti…
    Play Video

    Uomini e Donne
    La scelta di Giulia

    La Montanarini chiama Alessio per restituire l’anello che gli aveva “rubato”. Il corteggiatore è emozionato ma quando prende tra le mani l’oggetto si rasserena. Legge infatti una incisione che prima non c’era… ha scelto lui!
    Play Video

    Tutte le news

    Adesso su Canale 5

    Ore 01:51
    IN TRIBUNALE CON LYNN — TUTTO IN FAMIGLIA
    Ore 03:46
    MEDIA SHOPPING
    Guida TV
    Pubblicità
    In vacanza con Moby
    Commenta i reportage, puoi vincere un soggiorno 4 stelle in Sardegna

    VIDEOMEDIASET
    La TV del giorno dopo gratis sul web!

    Ascolta R101
    La radio delle migliori canzoni degli anni ’70. ’80. ’90 e di oggi!

    I nostri programmi
    Beautiful
    Centovetrine
    Chi vuol essere Milionario
    Domenica Cinque
    Forum – C5
    Fratelli detective
    I liceali 3
    Italia’s got talent
    Matrix
    Mattino Cinque
    Nonsolomoda
    Pomeriggio Cinque
    Squadra Antimafia 3
    Striscia la Notizia
    Terra!
    Tg5
    Uomini e Donne
    Beautiful: l’album

    Sfoglia le fotogallery delle puntate. Rivivi tormenti, passioni, intrighi e amori dei tuoi beniamini. Ridge, Brooke e Taylor ti aspettano!
    Scrivi a Canale 5

    Invia a Canale 5 tutte le tue richieste o segnalazioni. Comunicare con la Rete non è mai stato così semplice: entra qui e compila tutti i campi del form.
    Casting

    I provini per attori e attrici professionisti!
    Vieni In Tv

    Come concorrente, ospite o pubblico.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.