Venere dalle belle chiappe e la culona

Pareva che Mercoledì, 26 Ottobre 2011, Berlusconi avesse superato gli esami a Bruxelles. Pareva che il duo Merkel/Sarkozy, i burocrati (che parlano a nome degli Europei) e i banchieri (che divorano gli Europei) avessero anche loro superato gli esami, varando un piano “Salva Stati”. Ed invece……. Ed invece tutto è andato a puttane: i mercati non credono alle promesse di Berlusconi e lo dimostrano facendo schizzare alle stelle lo “spread” (il differenziale tra gli interessi che pagano i titoli di Stato tedeschi ed italiani); i mercati non credono al piano “Salva Stati”, proposto da Merkel/Sarkozy ed approvato dai “soloni” di Bruxelles.
Su queste cose si è acceso in Italia un dibattito surreale, condotto da accademici, giornalisti e politici. Un dibattito incentrato sulla “credibilità” di Berlusconi. Stranamente nessuno pone il problema se quel circo equestre, pomposamente chiamato “Istituzioni Europee” sia o non sia credibile. Ha fallito, ma nessuno osa contraddirlo, nessuno osa proporne la destituzione.
Intendiamoci: io sono convinto, convintissimo, che Berlusconi va destituito. Ma vorrei che a sostituirlo fosse chiamato un qualche Tizio che ripristinasse la Legge Bancaria del 1935, voluta da Benito Mussolini. Oppure le Leggi bancarie varate in Germania da Adolfo Hitler. E, poiché nessuno propone di nazionalizzare le banche italiane ed europee, mi dichiaro estraneo al teatrino italyota “Berlusconi Sì, Berlusconi No”.

***

Eravamo, dunque, al teatrino italyota (“Berlusconi Sì, Berlusconi No”), quando deflagra la notizia: George Papandreu, il premier greco, sottoporrà a referendum popolare le misure restrittive varate dal Parlamento greco su dettato delle Istituzioni Europee. E molti esprimono malumore per questo fatto. Poveretti come soffrono! Io riconosco le loro buone ragioni: avevano imposto alla Grecia misure lacrime e sangue e il Parlamento greco le aveva votate. Dopodiché i “patrioti europei”, che si riuniscono a Bruxelles, avevano promosso a pieni voti Papandreu (che si era mostrato sollecito alle loro richieste) e promosso con riserva Berlusconi (che aveva promesso, anche lui, misure lacrime e sangue).
Signori, da oggi il dibattito accademico, giornalistico e politico cambia di contenuti. Non più “riuscirà Berlusconi a varare misure lacrime e sangue?” secondo le direttive della BCE; ma “perché gli Italiani devono pagare i guasti provocati dalla finanza apolide?”. Se lo chiedono i Greci, dobbiamo chiederlo anche noi Italiani. Si, loro hanno la “Venere Kallipigia”, ma anche noi abbiamo tante Veneri nei nostri musei. E, in fatto di chiappe, le Veneri italiane non sono meno belle delle Veneri greche.
Concludo con le parole di un nostro grande poeta: “eravamo grandi”, quando le antenate di Angela Merkel e di Nicolas Sarkozy pascolavano le pecore in qualche landa desolata della Palestina. Tornino in Palestina a pascolare le pecore, non pretendano di pascolare noi Europei.
Antonino Amato

5 thoughts on “Venere dalle belle chiappe e la culona

  1. Concordo ma siamo sempre allo stesso punto : Berlusconi non vale nulla ma gli altri sono peggio, molto peggio; allora cosa fare? Con le teste d’asino della maggioranza degli italioti pilotati da TV e giornali di regime non si conclude nulla e il “nemico” che conosce molto bene la situazione e che non è cretino marcia tranquillo e sicuro.

    "Mi piace"

  2. napolibera (Gianni Caroli) propone la secessione fiscale:

    ANGLO-NAPOLITANO E COMPAGNI-CONFRATELLI, ATTACCO ALL’ ITALIA DEMOCRATICA

    “Mi riservo di verificare ove esistano le condizioni di larghe intese parlamentari…..bla …bla…bla”.
    NIHIL SUB SOLE NOVI.
    Con un comunicato del Quirinale rilasciato in serata, GIORGIO NAPOLITANO ci ha riportato di colpo all’ atmosfera cruenta del 1978.
    Quando i comunisti, che allora avevano Manitù B.R.linguer come loro Grande Capo, e dietro il quale anche allora si muoveva la mano dell’ Impero del Male che abbatte gli Stati per divorare i popoli e Nazioni, INTIMAVANO A GIOVANNI LEONE, PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA, LE DIMISSIONI E LA RESA SENZA CONDIZIONI, per mettere in quel posto un loro fantoccio….
    ALDO MORO, il Presidente della DC, era stato appena assassinato dalle
    BRIGATE ROSSE DI PAOLO MIELI, LUIGI MANCONI, ADRIANO SOFRI,
    ed altri famosi, che oggi non sono più così protagonisti. Come lo sono ancora questi tre.
    Ed era, anche allora, iniziata UNA CAMPAGNA DI TERRORE MEDIATICO, dopo che quello militare aveva attinto il maggiore obbiettivo, CONDOTTA ANCHE ALLORA DAL GRUPPO “REPUBBLICA-ESPRESSO”, DA SCALFARI ANCHE ALLORA,E DA PAOLO MIELI ANCHE ALLORA, CHE ERA IL SUO BRACCIO SINISTRO DA CAPO-REDATTORE CENTRALE DEL GIORNALE.
    UNA VILE AGGRESSIONE AD PERSONAM, CONTRO GIOVANNI LEONE, PIENA DI FALSITA’ E CALUNNIE, PER ‘DELEGITTIMARLO’ DALLA SUA CARICA.
    ‘” E’ UN PRESIDENTE CHE SQUALIFICA L’ ITALIA ! ” “CHE CI FA VERGOGNARE ALL’ ESTERO”….
    E DALL’ ESTERO, ANCHE ALLORA, VENIVA ISPIRAZIONE E SOSTEGNO, “IL GOLPE INGLESE” DEGLI USA DI BRZEZINSKIJ, E DEI COMUNISTI B.R.LINGUERINNEGATI DELLO PSYWARFARE BRITANNICO, FINO DAL 1943.
    IL GRUPPO EDITORIALE SCALFARI-MIELI, ai cui ordini agiva B.R.linguer, il figlio dopo il padre 35 anni prima, ERA ALTRESI’ ESTENSORE E FIRMATARIO DEL FAMOSO APPELLO DI INTELLETTUALI PER OTTENERE L’ UCCISIONE DI LUIGI CALABRESI, CORREVA L’ ANNO DOMINI 1972, IL COMMISSARIO TROPPO FICCANASO SULLE QUESTIONI:
    1) BOMBA DI PIAZZA FONTANA;
    2) NASCITA DELLE BRIGATE ROSSE;
    3)ASSASSINIO-FELTRINELLI;
    CHE GLI ERANO TUTTE STATE ‘AVOCATE’ GRAZIE ALLA CAMPAGNA DI DEMONIZZAZIONE CONTRO DI LUI SCATENATA DALLA ‘LOTTA CONTINUA’ DI MANCONI E SOFRI… CON LA COMPLICITA’, ANCHE ALLORA, DI ‘ALTI APPARATI’ DELLO STATO, ANCHE ALLORA IN MANI AMERICANE, SEPPURE DI ‘0PPOSTO COLORE’….
    IL BURATTINAIO ANGLO-USA, ANCHE ALLORA, DIETRO LE QUINTE CON DUE ‘OPPOSTE’ MANI, MUOVEVA LE VARIOPINTE MARIONETTE SULLA SCENA DEL TEATRINO: di volta in volta ‘bianche’, ‘rosse’ ‘nere’….. DOPO GLI ZACCAGNINI-SOTTO/B.R.LINGUER DI QUEL TEMPO, AL COMANDO DI GIORGIO ANGLO-NAPOLITANO&C., SON OGGI I ROSIBINDI, ENRICO LETTA, FIN-BOCCHINO eccetera.
    Tutti costruiti per chinare il capo in avanti, un unico movimento: ” SI’ BWANA…”…
    SI CHIAMA LA ‘DITTATURA DEI MERCATI FINANZIARI’. Totalitaria quanto mai altra prima.
    MA SOPRATTUTTO, PIU’ DI QUESTI FANTOCCI, IL GRANDE PADRONATO PARASSITA-DI-STATO, GLI INTELLòS, I GRAND COMMIS DELLA FINANZA AL COMANDO, E PRESUNTI ‘TECNOCRATI’…ll cui solo mestiere è di ‘estrarre liquidità’ dalle arterie dei popoli, per iniettarlo in quelle della RAZZA-VAMPIRA: che, non sfugga, TUTTI COSTORO, salvo rare eccezioni di ‘cooptati’, SONO TUTTI ‘FIGLI DI DRACULA’-WALL STREET…..
    Così, anche oggi come allora, I COMUNISTI B.R.LINGUERINNEGATI , almeno all’ apparenza, menano le danze: CONTRO L’ ITALIA,
    E CONTRO LE NOSTRE ISTITUZIONI DEMOCRATICHE, per conto del LORO Stato-Guida, in favore del quale l’ Euro-Unico è stato concepito e realizzato nel carcere BCE, del COLPO DI STATO che gli darà il Potere…ai loro Badroni, per dissanguare l’ Italia e gli Italiani in nome dell’ EUROSOVIETTISMO di Brussel e Francoforte, dove nessuno vota mai alcunchè.
    E PERCIO’ COMANDANO SENZA OPPOSIZIONE LE BANCHE D’ AFFARI ANGLO-AMERICANE, con una sub-agenzia affidata ai franco-tedeschi, nel nome di un comune vassallato Atlantico.
    Questi ‘NAPOLIGANO DI MAGANZA’ gli servono soltanto per arraffare l’ ultimo bottino.
    NON PUO’ SFUGGIRE CHE L’ EURO E’ ORMAI DEFUNTO, PER LE STESSE RAGIONI PER CUI ERA STATO CONCEPITO: succhiare quanto più sangue ai popoli e Nazioni soggetti al giogo atlantico di MISERIA E TERRORE….fino ad anemizzarli completamente.
    Non può sfuggire che NESSUNA MANOVRA EMERGENZIALE, PER QUANTO VASTA E PROFONDA, POTRA’ MAI COLMARE LA VORAGINE, NON DEL ‘DEBITO ITALIANO’, MA DI QUELLO SCAVATO DALLA RAZZA-PURA/FINANZA AL COMANDO DEL LIBBBERO OCCIDENTE !!!!
    Se non sono bastati, fino adesso, BEN 13.000 MLD. DI DOLLARI CONSEGNATI ALLA ‘SPECULAZIONE’ DA TIM GEITHNER DEI FAMOSI ‘SALVATAGGI’; NE’ GLI ALTRI 3000 STAMPATI DALLA FEDERAL RESERVE, IN SUCCESSIVI ‘QUANTITATIVE EASYNG’, ACQUISTO DI DEBITO FEDERALE; NE’ LE NAZIONALIZZAZIONI BANCARIE REALIZZATE IN INGHILTERRA; NE’ LE INGENTI ‘DAZIONI’ IN EURO DECRETATE AUTORITATIVAMENTE DALLA BCE-FRANCOFORTE, A TOTALE DISCREZIONE, SENZA NESSUN RENDICONTO…..
    COME VOLETE CHE BASTI ANCHE L’ INTERO BILANCIO DI GRECIA, SPAGNA E ITALIA MESSE INSIEME ?
    E’ per questo che la Grecia, con una oscura manovra papandreista, cioè del Commissario USA preposto alla liquidazione di TUTTI I BENI DI STATO (inclusa la parte ‘statica’ del Partenone sfuggita al saccheggio dell’ inglese LORD ELGIN) tramite gli incendi ad hoc x abbatterne il governo Nazionalista,accesi dolosamente sulle coste elleniche dell’ agosto 2008, HA GIA’ DATO ALL’ EURO GLI OTTO GIORNI: IL POPOLO GRECO HA RIFIUTATO IL CENTESIMO’SALASSO DI LIQUIDITA’, mettendo a ferro e fuoco strade e piazze.
    FORSE ADESSO PAPPANDREU CI PROVA CON UN GOLPE MILITARE.
    COME NAPOLITANO AL QUIRINALE.
    GLI ITALIANI INVECE, AD UNA ESTORSIONE DECRETATA DA UN GOVERNO GOLPISTA-COMUNISTA, DEL PRESIDENTE FELLONE GIORGIO NAPOLITANO, RISPONDERANNO CON UNA IMPONENTE
    S E C E S S I O N E F I S C A L E
    contro i provvedimenti di strozzinaggio e salasso che questo, al comando di uno solo o di 3 Monti uniti, volesse decretare su ordine dei Poteri Stranieri anti-italiani, di Washington, Brussel, Parigi e Francoforte.
    Tutti uniti, da Nord a estremo Sud.
    Ed ‘isole comprese’, come si diceva nello spot-tv dei fortunati ANNI OTTANTA.

    napoLibera

    "Mi piace"

  3. Eh si-si, intanto Infuriano le polemiche intorno al ministro della Difesa Ignazio La Russa, reo, secondo il deputato del Pd Emanuele Fiano, di sperperare denaro tramite l’acquisto di 19 Maserati blindate destinate ai dirigenti del ministero stesso.
    Molto intelligente, visto che nuotiamo letteralmente nella cacca.
    Saluti

    "Mi piace"

  4. Sarkozy, l’omino Psicopatico Sionista minaccia l’Italia di aggressione militare

    – di Corrado Belli –

    Non mi sbagliavo quando dicevo di stare attenti a quei due “Merkel & Sarkozy”.

    Di certo la notizia che Sarkozy vuole dettare leggi a modo suo e per salvare le Banche Francesi dal collasso “comprese le sue banche” vuole a tutti i costi che gli italiani crepino di fame per dar mangiare a lui e quella che viene denominata “La prime Dame” all’Eliseo, con il contorno di lardo alla Merkel, ma.. non tutti sanno quello che ha rilasciato durante una intervista sui problemi e la crisi che incombe in Europa, passata inosservata la sua dichiarazione si accingeva assieme alla Merkel di deridere il governo italiano compreso il Popolo italiano dopo che la Merkel aveva acconsentito le sue richieste sotto minaccia di un’aggressione Militare alla Germania.

    Qui è chiaro come i Rothschild stanno dietro a Sarkozy che senza “Paura?” si accinge a minacciare gli stati Europei che non sono in grado di attenersi ai comandi di Brussel, la frase detta durante l’intervista al ”IB Time”.
    Diejenigen, die Europa und den Euro zerstören, werden die Verantwortung dafür tragen müssen, wenn auf unserem Kontinent die Konflikte wieder zurückkehren.

    Traduzione: Coloro che vogliono distruggere l’Europa e l’Euro pagheranno le conseguenze se nel nostro Continente torneranno a esserci dei Conflitti.

    “Barroso, che Berlusconi faccia come ha fatto Zapatero”

    Seguito dal commento poco rassicurante del Primo ministro Francois Fillon che ribadiva “se noi non riusciamo a superare questo misfatto, in Europa ci saranno grossi problemi” come dire, se non saremo capaci di salvare le Banche Francesi faremo un casino in Europa, il tutto è uscito fuori dopo che l’Agenzia di Rating Moody ha dichiarato di togliere alla Francia le tre AAA, ciò porterebbe la Francia a chiedere miliardi di credito, questi miliardi di credito eventualmente dovrebbe sborsarli la Germania con la scusa del “Debito di Guerra“ nei confronti della Francia.

    Questo è quello che ha chiesto Sarkozy alla Merkel, che ha subito ribadito con un secco “NO” provocando le ire di Sarkozy che non saputo trattenersi ed ne è scaturita la minaccia di aggressione, non contento del mal gesto si rivolgeva verso Berlusconi dicendogli che la Spagna non è il problema primario, ma l’Italia e la Grecia, ciò significa che per salvare le Banche Francesi dovremmo svendere l’Italia alla Francia come ha fatto la Grecia per salvare le Banche Tedesche, nello stesso tempo, Nigel Farage che ormai non viene più intervistato da nessuna TV o Giornale europeo, ha rilasciato la sua intervista alla TV Russa RT, dichiarando che è proprio Sarkozy che vuole portare la Guerra in Europa con la speranza di poter salvare le sua Banche e quelle Francesi, sperando in una vittoria che porterebbe la Germania “Come previsto” alla sua dissoluzione finale e totale sottomissione alla Francia e Inghilterra, lo stesso vuole fare con l’Italia per poi appropriarsi della Grecia ormai tolta alla Germania.

    http://www.gegenfrage.com/nigel-farage-die-eu-sorgt-fur-konflikte-in-europa/comment-page-1/#comment-11604

    Commento:

    Qui siamo ormai alla totale follia, è chiaro che l’Elite è alla fine dei suoi sogni e sta cercando di fare più danno possibile prima di scomparire per sempre, i Rothschild compresi i Magnaccia del NWO hanno spartito gli ordini ai loro lecchini e criminali sparsi in tutto il mondo, non ci sono dubbi che molte Istituzioni in Europa, compreso il Vaticano sono sotto il loro controllo e non vogliono perdere la supremazia (vedi le dichiarazioni fatte giorni fa dal Portavoce del Vaticano), lo stiamo vedendo dall’Inizio dell’anno con le rivolte in Africa e la fine che ha fatto la Libia.
    Adesso hanno cominciato con le altre nazioni africane vedi Somalia, Congo, Sudan, Algeria, per il momento hanno dovuto assorbire il NO della Russia e Cina per l’aggressione contro la Siria, stanno cercando di creare una False flag per attaccare l’Iran e stanno commettendo errori come dei bambini alle prime armi, l’unica possibilità che gli è rimasta è la violenza indiscriminata contro chiunque si oppone alle loro perverse voglie, per il momento stanno mettendo Berlusconi sotto pressione con la speranza che molli, io personalmente non ho mai goduto simpatie per Berlusconi semplicemente dal fatto che ha scelto dei Ministri già corrotti dalle Multinazionali USA e Inglesi/Israliane, ciò ha portato l’Italia diventare uno Stato Dittatoriale mille volte peggio di quelli che son stati abbattuti in Africa del Nord, con i loro divieti e Proibizioni siamo diventati lo zimbello di tutti gli Europei, gli altri stati Europei hanno preso l’Italia come esempio di Proibizioni e questo grazie alla Massiccia Propaganda dei Media in mano ai Sionisti /Falsi comunisti.

    Quello che in questo periodo si sta permettendo di fare il Sarkozy non deriva che sia lui ad avere coraggio da buttare per minacciare stati Europei con delle aggressioni militari, l’Omino Psicopatico si sa è un Cocainomane che ha subito il lavaggio di cervello e probabilmente vive sotto controllo medico come lo era Hitler, in fin dei conti è lo stesso metodo che usarono i Rothschild con Hitler che lo gestivano a piacimento e a secondo come si mettevano le situazioni politiche con altri stati “amici e nemici” per poter bilanciare i prestiti per le forniture di armamenti ad ambo le parti.

    Una manovra che probabilmente è sfuggita a molti rappresentanti di Governo nostrano, tutte queste missioni militari stanno dissanguando il nostro sistema di difesa interna, ciò comporta che se un domani dovremmo essere attaccati militarmente dalla Francia & Co siamo scoperti in abbondanza e statene ben certi che l’America coglierà l’occasione che da tempo aspetta, impadronirsi totalmente dell’Italia facendo finta di dare una mano di aiuto alla Francia che a sua volta verrà messa a ferro e fuoco dall’Inghilterra, questo è lo scenario che si sta pian piano maturando all’orizzonte.

    Un consiglio al Signor Berlusconi: di non mollare alle richieste di Francia e Germania, di uscire subito e senza esitazioni dalla UE e dalla NATO, richiamare tutti i Militari che si trovano all’estero al più presto possibile al fine di non farli massacrare li dove si trovano, vietare da subito a qualsiasi aereo Militare Francese di sorvolare sopra i cieli Italiani, di allontanare ogni unità Navale francese da qualsiasi porto Italiano, di dare appoggio alle autorità Russe per potersi dislocare con delle loro Basi in Italia in contrasto agli invasori USA /Anglosassoni /Israeliani, se dobbiamo crepare almeno dateci la possibilità di farlo come ha fatto il Popolo Libico a Bani Walid e Sirte e che ancora sta continuando a ribellarsi contro gli imperialisti, se ciò non è possibile caro signor Berlusconi, non si faccia meraviglia se invece di un’altra statuina in faccia non gli arrivi una scarica di Lupara caricata a pallettoni per la caccia ai cinghiali.

    Un cittadino Italiano che ne ha le palle piene di vedere Politici lecchini e striscianti mentre i cittadini camminano ormai come Zombie e lagnanti.

    http://www.oltrelacoltre.com/?p=11243

    "Mi piace"

  5. @piero:
    e circa i 131 F-35 che La Russa si appresta ad acquistare l'”onorevole” Fiano ha qualcosa da dire?

    riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente commento:
    La Unione Europea nel panico per il referendum indetto da Papandreu in Grecia sulle manovre economiche imposte dalla BCE . L’ira della Merkel e di Sarkozy si abbatte su uno dei cardini fondamentali della cosidetta “democrazia” occidentale : la parola al popolo sovrano ! In verità , per gli osservatori più attenti , non è una novità . Ricordo , tramite La Sicilia , che quasi il 60% degli europei NON ha votato alle ultime elezioni per l’europarlamento . Ovvero quest’ultimo non ha alcuna legittimazione morale di fatto , rappresentando una minoranza . Rammento pure che , in qualunque paese si sia votato per la adesione alla UE , il voto ha bocciato tale impegno . Tanto é vero che gli euroburocrati e gli europolitici imbroglioni hanno fatto ricorso alle decisioni dei Parlamenti per aggirare l’ostacolo . Ed infatti oggi , di fronte al proposito di consultare un popolo sovrano su decisioni che lo riguardano direttamente , cosa fa la U.E. ? Minaccia Papandreu , la Grecia ed il Popolo tutto ! Dovremo , in caso la Grecia non ceda , attenderci un intervento “umanitario” della Nato?
    Vincenzo Mannello

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.