Il veto

A buon intenditore poche parole

“Lo stesso no che proibisce, tuttavia, può anche intravedere uno sbocco positivo a lungo termine. Infatti, quella che inizia come l’ultima accanita resistenza di un leader in declino, di un’amministrazione, di una classe sociale può anche essere l’unica via aperta a un leader visionario che vede, ma che è troppo avanti rispetto alla massa. I visionari, tutt’altro che in posizione di retroguardia, puntano dritto verso un territorio sconosciuto. Venute meno l’influenza, la persuasione, l’autorità, non resta probabilmente altra scelta che quella di porre il veto ai piani mal concepiti degli altri”.

Da Gli stili del potere, di James Hillman, BUR, p. 100.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...