Quindici anni fa… Cermis

4 thoughts on “Quindici anni fa… Cermis

  1. NON BISOGNA ENTRARE NEL MERITO DELLA PRATICA BELLICA.I piloti dell’aereo si stavano esercitando nell’arte di mitragliare a bassa quota le popolazioni serbe. Logico che avessero preso a misura il filo di una teleferica. In questi casi ciò che è accaduto è prevedibile e previsto, nonchè autorizzato e caldeggiato dalle autorita’ NATO.. Diverso è l’atteggiamento vile e servile delle autorità italiane, a tutti i livelli, che hanno accettato passivamente l’accaduto.

  2. Fuori Tema:

    http://www.voltairenet.org/article176673.html

    “With even a primitive missile defense shield, the US could launch a first strike attack against Russian or Chinese missile silos and submarine fleets with less fear of effective retaliation; the few remaining Russian or Chinese nuclear missiles would be unable to launch a response sufficiently destructive.”

    Anche con un sistema anti-missilistico di scarsa qualita’, gli’USA potrebbero attaccare i sili ed i sottomarini della Russia o la Cina senza correre molto rischio di un contr’attacco; i pochi missili Russi e Cinesi rimanenti sarebbero incapace di lanciare un contra colpo a livello
    adeguato.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...