Dieudonné contro la Lobby

“Nel 2014 è in corso la più grande offensiva contro il comico francese. Manuel Valls, ministro degli Interni e membro del Partito Socialista (in una vecchia intervista disse “sono eternamente vicino ad Israele”), è l’artefice di questa crociata volta a censurare una volta per tutte Dieudonné.
In questi giorni è stata inviata a tutti i prefetti di Francia una lettera affinché gli spettacoli vengano cancellati. Una procedura che oltre ad andare contro la libertà di espressione è anche illegale. In Francia è vietato ridere, soprattutto se a ridere sono folle immense. “Dieudonné non fa più ridere nessuno” è il requiem di giornalisti e politici. Falso. Dieudonné è riuscito grazie ad internet e al suo teatro “mobile” a diventare il comico che ha venduto più biglietti in Francia. Nel suo recente tour, i video mostrano grandi teatri zeppi e ruggenti di risate. Non solo perché i suoi spettacoli fanno ridere, ma anche perché fanno riflettere. Riflettere e ammettere che ci sono dei dogmi da abbattere, che c’è una polizia del pensiero reale, che ci sono degli oppressori e degli oppressi, ma soprattutto, che c’è un sistema e i suoi nemici.
Quello stesso sistema che ora ha paura e usa la strategia del “reductio ad hitlerum”. La “quenelle” – gesto rappresentativo del “dieudo-pensiero” -, da gesto volgare che significa grosso modo “fìccatelo su per il…” , con una mano posta nella parte superiore del braccio verso il basso per indicare “quanto in su” devi ficcartelo, le principali organizzazioni ebraiche – il CRIF (Consiglio Rappresentativo degli ebrei di Francia) , l’AIPAC francese (lobby politica) e la Licra (Lega Internazionale contro il Razzismo e l’Antisemitismo, che gode di particolari privilegi nel diritto francese) – sono riuscite a trasformarla in un “un saluto nazista al contrario” (la stampa di regime continua a definirlo un gesto “nazista e antisemita”). Purtroppo però per l’establishment, la “quenelle”, la fanno tutti: uomini, donne, giovani, anziani, militari, sportivi, francesi di origine straniera, francesi-francesi, politici e opinionisti anti-sistema, ebrei, musulmani, cattolici. Troppo facile giocare con la semantica, è ora di ridefinire il “nazismo” e contestualizzarlo nel mondo moderno.”

Da L’infame guerra dell’Establishment al Dieudo-pensiero, di Sebastiano Caputo.

Annunci

3 thoughts on “Dieudonné contro la Lobby

  1. le ultime sul caso Dieudonné, riportate da una delle tante gazzette di regime (con la quale i lettori non sembrano però essere tanto d’accordo, a giudicare dai commenti all’articolo):

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/01/09/francia-dieudonne-non-andra-in-scena-valls-ha-vinto-la-repubblica/837625/

    a seguire un commento di Gianni Caroli, che ringraziamo:

    STATO E SINAGOGA”, DITTATURA FONDAMENTALISTA-EUROCOMUNISTA

    Manuel Valls, il Ministro sionista degli Interni, nei giorni scorsi aveva proibito, tramite ordinanza prefettizia, lo spettacolino beffardo ed irridente, della dominazione ‘razziale-pura’/finanziaria di Tel-Aviv/Wall Street, confezionato da un grande artista negro, DIEUDONNE’ M’ BALA M’ BALA, immigrato in Francia dal Cameroun.

    DIEUDONNE’ HA FATTO SUBITO RICORSO ALLA MAGISTRATURA, ED IL TRIBUNALE DI NANTES GLI HA DATO RAGIONE: PER NESSUN MOTIVO O PRETESTO, IN TAL CASO INESISTENTE, ‘anti-semitismo’, SI PUO’ IMPEDIRE LA LIBERTA’ DELL’ ARTE !

    Questo oggi pomeriggio alle ore 17.

    POI E’ INTERVENUTO IL CONSIGLIO DI STATO-SINAGOGA, CHE ORAMAI, NEI PAESI DELL’ EURO(COMUNISMO) SONO INDISTINGUIBILI L’ UNO DALL’ ALTRA: IL PRIMO PRENDE GLI ORDINI DALLA SECONDA, COME DEL RESTO E’ LEGGE ETERNA DELLA ‘STELLA UNCINATA’ ANCHE QUANDO SI PRESENTAVA COME ‘ZELOTA’,’CATARA’, ‘UGONOTTA’, ‘BOLSCEVICA’, ‘ARIANA’, LOTTACONTINUISTA-B.R.LINGUERIANA, NEO-CON, INTERVENTISTA-UMANITARIA, FRATELLANZA ‘MUSSULMANA’, eccetera eccetera.

    Da duemillanta in qua, e particolarmente negli ultimi cent’ anni.

    INFATTI LA CRICCA NAZIGIUDAICA ATTUALMENTE AL POTERE IN FRANCIA, COME IN TUTTO IL IV EUREICH, SOTTO DOMINAZIONE DEL DIO-DENARO DI WALLSTREET/FRANCOFORTE, GIA’ DAL 2007 CON SORCIOZY, DOPO IL GOLPE MAASSONICO-GIUDIZIARIO CHE ELIMINO’ VILLEPIN DALLE PRESIDENZIALI (‘affaire Clearstream’, poi TOTALMENTE ASSOLTO), OGGI CON IL TRIANGOLO ‘HOLLANDE’-FABIUS-VALLS eccetera, RASSOMIGLIA TALE QUALE AL GOVERNO FANTOCCIO DI PIERRE LAVAL, L’ EBREO-MASSONE CHE I ‘NAZISTI’ DI ROSENBERG, HEYDRICH E RUDOLPH HESS, IMPOSERO AL MARESCIALLO PETAIN COME ‘BRESIDENDE’-QUISLING COLLABORAZIONISTA, NEL 1941, AL GOVERNO DI VICHY.

    Niente di nuovo sotto il sole. A ROMA, DOPO LA GUERRA, BEN 252 EBREI FURONO CONDANNATI PENALMENTE, PER DELAZIONE DEI LORO STESSI FRATELLI, DEPORTATI AD AUSCHWITZ DOPO IL FAMOSO RASTRELLAMENTO DEL GHETTO: SOLO UNA PARTE RITORNO’ A PORTICO D’ OTTAVIA, GRAZIE ALLE PODEROSA ARMATA DEL CRISTIANISSIMO STALIN, CHE LI LIBERO’ DALLA PRIGIONIA DEI KAPO’.

    Non solo la ‘cattivissima’ CELESTE DI PORTO……..QUANTI NE CONOSCIAMO IN FAMIGLIA !!!!!!

    IL RESTO LO SAPPIAMO.

    FINI’ COME FINISCE SEMPRE DA DUE MILLANTA, E COME ANCHE ADESSO FINIRANNO: PIU’ IN ALTO SALGONO, PIU’ DOLOROSA LA CADUTA, PER QUANTO MIITIGATA DALLA PROVVIDENZIALIE CORDA, CHE SOSTENNE I GERARCHI A NORIMBRGA, PERCHE’ CADENDO NON SI FACESSERO MALE.

  2. come volevasi dimostrare.
    annullati anche i tre spettacoli che erano stati previsti a Parigi per oggi, domani e lunedì.
    Dieudonné: “Vogliono sterminarmi in maniera radicale, totale e sistematica”.
    e chiede ai propri sostenitori di acquistare il dvd dello spettacolo che sarebbe dovuto andare in scena come atto di resistenza contro la guerra economica che gli è stata dichiarata

    un folto gruppo di fan di Dieudonné sta inscenando una rumorosa protesta davanti al teatro La Main d’Or, a Parigi, dove l’umorista di origini africane ha promesso di recarsi alle 14, nonostante il divieto dei prefetti. Sorvegliati da un impressionante dispositivo di agenti di polizia in tenuta antisommossa, i fan di Dieudonné stanno protestando davanti al teatro, intonando la Marsigliese, ma anche scandendo slogan come “Hollande dimissioni, libertà di espressione, libertà per Dieudonné!”.

    http://www.tio.ch/News/Estero/773122/Dieudonne-cambia-show/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...