Ucraina: finalmente rispondono al fuoco delle truppe euro-atlantiche

[Aggiornamenti nella pagina dei commenti]

Annunci

7 thoughts on “Ucraina: finalmente rispondono al fuoco delle truppe euro-atlantiche

  1. cecchini euro-atlantici in azione:

    il governatore della regione occidentale di Volyn, Aleksandr Bashkalenko, ieri ha rischiato il linciaggio da parte di una folla composta da diverse migliaia di persone, inferocita dal suo rifiuto di non voler rilasciare pubblicamente le proprie dimissioni…

    Mi piace

  2. LA FACCIA COME IL C..O (fonte RT)

    The White House is calling on President Yanukovich to “immediately withdraw his security forces from downtown Kiev and to respect the right of peaceful protest,”…
    Washington also urges protesters to “express themselves peacefully”

    mentre i pupazzi di Bruxelles promulgano sanzioni (congelamento dei beni e divieto di espatrio) a carico dei “responsabili della violenza”

    p.s.: Piazza Indipendenza a Kiev, ieri e oggi… come in Siria

    Mi piace

  3. riceviamo e volentieri pubblichiamo:

    RadioTiranauno,arriva la prima medaglia al valore….UEista

    La conquista grazie a Lorenzo Opice di Start,quello che…”la notizia non può attendere”.
    In mezzo alla campagna mediatica mattutina scatenata da RadioTiranauno con la difesa ad oltranza dei dimostranti ucraini di Kiev,appoggiati in tutto e per tutto dalla dittatura UEista di Bruxelles e dal suo supervisore Obama,è emersa la straordinaria prova di Lorenzo Opice a Start. Con grande sprezzo del pericolo di rendersi ridicolo ha intervistato in diretta una infermiera ucraina che dall’Italia invia ai manifestanti ueisti di Kiev medicinali con cui curare le ferite procurate dai poliziotti governativi. Manifestanti definiti assolutamente “pacifici” dalla missionaria in questione. Da valoroso conduttore di una trasmissione che mai,proprio mai,ospita interlocutori controcorrente rispetto al tema trattato,si è ben guardato dal far presente in diretta che esistono prove documentate della violenza dei “pacifici” dimostranti,basta andare su internet per trovarle. Armi da fuoco e cadaveri di poliziotti compresi.
    Per questa testimonianza di fede nell’UEismo (il regime di Bruxelles) e di militanza Ueista ritengo sacrosanta la assegnazione della medaglia al valore.
    Con segnalazione ai media indipendenti per opportuna conoscenza.

    Vincenzo Mannello

    Mi piace

  4. “Le abbiamo viste, le barricate ucraine. Abbiamo visto, sopra quelle barricate, sventolare non solo la bandiera dell’Ue, ma anche quella a stelle e strisce, quella sionista, quella dei terroristi siriani. Quelle barricate su cui tanti, troppi, si illudono di vedere giovani idealisti che sognano l’Europa, intrepidi eroi, addirittura “compagni” o “camerati”. Quelle barricate che invece, nella drammatica realtà dei fatti, fanno da testa di ponte a quel potere atlantico che vuole penetrare nel profondo del nostro continente, sacrificando un’intera nazione e riducendola al rango di riserva di manodopera a basso costo, di retrovia di badanti, di stato vassallo dell’impero americano.”

    da La follia ucraina, di Fabrizio Fiorini
    http://rinascita.eu/index.php?action=news&id=23036

    Mi piace

  5. gli edifici istituzionali di Kiev non sono più presidiati dalle forze di sicurezza, il presidente Yanukovich a Kharkov nell’est dell’Ucraina dove è in corso una grande manifestazione in suo sostegno.
    sono le premesse di una divisione in due parti del Paese?

    Mi piace

  6. Concordo con quanto espresso da Marco Bonifacio,i mentecatti guerrafondai citati da Bonifacio,vogliono applicare la farneticante dottrina del primo colpo nucleare,certi di sopravvivere alla rappresaglia,ma quale scudo missilistico,quelli sono per l’attacco,l’Europa che si fotta pure.
    Putin si dimostra un fuoriclasse,fortunatamente per noi i russi hanno i nervi saldi,altro che i nevrastenici yankee,il burattino Barakka Obomba stà collezionando figure di m… una dopo l’altra.
    Che figli di puttana,hanno provato con la Siria ad innescare un conflitto mondiale e adesso ci riprovano con l’Ucraina,che bastardi maledetti.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...