E’ finalmente uscito “La globalizzazione della NATO”

globalizzazione nato

Mahdi Darius Nazemroaya è un sociologo canadese, scrittore pluripremiato e analista geopolitico di fama internazionale. Ha soggiornato per due mesi in Libia come corrispondente di Flashpoints nel corso dell’intervento NATO.
La sua opera è stata tradotta in più di venti lingue fra cui spagnolo, portoghese, arabo, russo, turco, farsi, tedesco e cinese.

Traduzione di Alessandro Iacobellis, revisione di Federico Roberti.

Arianna editrice, pagg. 384, € 18.

INDICE:

Ringraziamenti
Prefazione. “Le avvertenze di un consigliere del Segretario generale dell’ONU”, di Denis J. Halliday
1. Uno sguardo d’insieme sull’espansionismo della NATO: prometeismo?
2. L’UE, l’espansionismo della NATO e il Partenariato per la Pace
3. La Jugoslavia e la reinvenzione della NATO
4. La NATO in Afghanistan
5. Il Dialogo Mediterraneo (DM) della NATO
6. La NATO nel Golfo Persico. L’Iniziativa per la sicurezza nel Golfo
7. La penetrazione nello spazio postsovietico
8. La NATO e gli alti mari. Il controllo delle rotte marittime strategiche
9. Il progetto dello scudo missilistico globale
10. La NATO e l’Africa
11. La militarizzazione del Giappone e dell’Asia-Pacifico
12. L’avanzata nel cuore dell’Eurasia: l’accerchiamento di Russia, Cina e Iran
13. Le controalleanze eurasiatiche
14. La NATO e il Levante: Libano e Siria
15. L’America e la NATO rapportati con Roma e gli alleati peninsulari
16. Militarizzazione globale: alle porte della terza guerra mondiale?
Note
Appendice. La strada per Mosca passa da Kiev
Fonti delle illustrazioni
Immagini: grafici, diagrammi e tavole
Mappe

Annunci

6 thoughts on “E’ finalmente uscito “La globalizzazione della NATO”

  1. Mi ricordo che nel 1968 si voleva abolire la Nato. Fuori l’Italia dalla Nato c’era scritto su tutti i muri di Milano. Dopo quarant’anni bisogna agire politicamente e mettere all’angolo i guerrafondai euroatlantici.
    La nato non serve più. È un centro di spesa e di potere che serve solo a pochi per fare carriera e guadagnare dalle disgrazie altrui e dalle guerre che, invece di impedirle, crea.

  2. The following interview was conducted on June 4, 2014 in the Syrian capital of Damascus with the pan-Arab news network Al Mayadeen with Mahdi Darius Nazemroaya for the program From the Inside/Min Al-Dakhel (من الداخل).

    The interview was conducted in English and aired by Al Mayadeen on September 14, 2014

    Topics covered include the US strategy of encircling Russia and China, NATO’s past sister-alliances, the process of Americanization, and cultural imperialism.

    http://www.globalresearch.ca/min-al-dakhel-nato-history-goals-and-ambitions-explained/5402374

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...