La Merica

Dalla Italia noi siamo partiti
siamo partiti col nostro onore
trentasei giorni di nave e vapore
e nella Merica noi siamo arrivà.

Merica, Merica, Merica,
cossa saràlo ‘sta Merica?
Merica, Merica, Merica,
un bel mazzolino di fior

E nella Merica noi siamo arrivati
abiam trovato né paglia né fieno
abiam dormito sul nudo terreno
come le bestie che vanno a riposà.

Merica, Merica, Merica…

E l’America l’è lunga e l’è larga
e circondata da monti e da piani
e con l’industria dei nostri Italiani
han costruito paesi e città.

Merica, Merica, Merica…

Canto tradizionale dell’Italia settentrionale, arrangiato da Francesco Benozzo.
Voce di F. Benozzo e Maddalena Scagnelli

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...