Ascoltatori italiani buonasera!

51e9Mf3qFOL._SX352_BO1,204,203,200_Voice of America e l’Italia 1942-1957
di Simona Tobia,
Libraccio Editore, 2014, pp. 216

Per quindici anni, a cavallo tra seconda guerra mondiale e Guerra Fredda, la Voce dell’America portò nelle case degli Italiani una versione della ‘verità’ confezionata dai propagandisti di Washington. Con un budget di svariati milioni di dollari, negli anni Cinquanta l’emittente arrivò a trasmettere in 45 lingue in tutto il mondo, e l’Italia fu da subito in cima alla lista dei Paesi nel mirino della diplomazia culturale delle amministrazioni Truman e Eisenhower.
Questo libro prende in esame tutto ciò che avveniva a microfoni spenti, dai legami tra intelligence, politiche governative statunitensi e radio italiana, fino ai network creati per conquistare i cuori e le menti degli ascoltatori della RAI. Una stretta collaborazione, che si realizzò nonostante la fiera resistenza di alcuni suoi dirigenti, permise alla RAI di trasmettere regolarmente programmi prodotti a New York e Washington dalle agenzie governative americane, e di lanciare quello che presto sarebbe diventato uno dei personaggi più importanti del broadcasting italiano: Mike Bongiorno.

[Dello stesso autore: Advertising America]

Annunci

One thought on “Ascoltatori italiani buonasera!

  1. Appunto, la RAI che si chiamava RTI= Radio Televisione Italiana fu poi denominata RAI = Radio America International, da allora si sono assorbiti tutta la propaganda USA & Ratti al seguito, oggi,come del resto anche parecchi paesi facenti parte alla UE incassano il canone Obbligatoriamente notificandolo sulla bolletta dell’Energia Elettrica, solo in Germania i cittadini si rifiutano di pagare (non tutti ) il canone, visto che le TV e le Radio non rispettano le normative Legali che dovrebbero assicurare una informazione imparziale , le denunce/cause contro quella che in Italia viene chiamata Equitalia sono a decine di migliaia e accolte da tutti i tribunali,compreso il tribunale costituzionale,mentre da noi in Italia ci si accontenta perchè anche il Cinque Stelle ha approvato la legge ,quindi i pecoroni credono che sia giusto pagare il Pizzo a un pugno di Parassiti /Criminali che si sono auto proclamati Magnaccia del Popolo-

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...