BelzeBO

BelzeBO nasce a Bologna per i tanti che vedono ogni giorno l’anima putrescente di questa società freneticamente all’opera per dissolvere le speranze di vita altrimenti dignitosa di un intero e – comunque sia – grande Paese. Non siamo soltanto un’aggregazione di persone e realtà fuori e contro l’establishment (economico, politico e culturale) europeo e atlantico: siamo anzitutto anticorpi appartenenti a questa terra patria che raccolgono le istanze più profonde di una fuoriuscita dalla situazione devastata in cui tre generazioni di ceti dominanti ci hanno pervicacemente condotto.
Dal Novecento pensiamo di non aver ricevuto alcuna fulgida eredità di pensiero a cui rifarci con convinzione: una certa consapevolezza insieme ad una differente sapienza ce la stiamo costruendo nell’età turbolenta ed oscurante inaugurata dall’11 settembre 2001, data emblematica da cui si diparte un attacco mediatico alla coscienza della specie votato alla preservazione nichilistica dell’esistente nel caleidoscopio storicamente inedito delle più diverse crisi che si fondono l’una con l’altra (dagli ecosistemi all’economia, dalla conoscenza alla geo-politica, dall’educazione alle reti di comunicazione sociale, ecc.).
Crediamo anche che la specie stia sperimentando su di sé l’evoluzione delle forme della guerra (socio-economica, culturale, ambientale, climatica, mediatica, ecc.), che si avvale di sempre più sofisticate tecniche di invalidazione del pensiero: prime fra tutte quelle che mirano a scongiurare la nascita di una vera opposizione mediante la moltiplicazione ad oltranza delle sue varianti fittizie al servizio dei dominanti.
BelzeBO intende pertanto costruire aggregazioni differenti di persone dotate di un pensiero capace di sottrarsi al mortale abbraccio cognitivo del mainstream: sia tramite eventi di dibattito e presentazioni di libri in città, sia attraverso altre iniziative pubbliche che in un secondo tempo potremo proporre in diverse altre realtà italiane.
BelzeBO, alla cui fondazione hanno partecipato fra gli altri Arianna Editrice, Bye Bye Uncle Sam, Controinformazione.info e Faremondo.org, dà appuntamento al 19 novembre p. v. con la sua prima iniziativa.

belzebo

3 thoughts on “BelzeBO

  1. il nome non é incoraggiante, anzi lascia intravedere una mentalitá, al di lá delle dichiarazioni, ispirata a vecchie ataviche escatoligiche dispute, dove evidentemente belezú, altro nome dell’innominabile, ha la meglio. Non andrete da nessuna parte con questo presupposto intrinseco, anzi, le promesse sono malefiche. Ma chi ha avuto un’idea tanto infelice per sua denominazione?…che giá Bo di Bologna era sufficientemente negativa…

  2. Sul commento del Sig, Pippo: se non è (come potrebbe benissimo essere) un plateale commento da troll, è il commento di uno quanto meno poco attento.
    Come è possibile che realtà come quelle che stanno alla base della fondazione di questa nuova sigla (Controinfomazione.info, Arianna, Faremondo, ecc.) vadano ad ispirarsi ad ataviche dispute escatologiche? Ovviamente non è cosa, quindi…
    O il Sig. Pippo non le conosce e banalmente “ci casca”; o le conosce e fa finta di cascarci; o è un po’ sempliciotto e non afferra nemmeno la non troppo velata ironia contenuta nella denominazione, compreso il riferimento maiuscolo BO; oppure non ha nemmeno lontanamente considerato che Belze ricorda belve, e potrebbe benissimo contenere (conoscendo i promotori) un riferimento non di tipo “demoniaco” bensì “selvatico” (culturalmente parlando nei confronti dell’establishment).
    Insomma: prima di scrivere scomposte castronerie occorrerebbe magari fermarsi un po’ a pensare (e so che è sempre più dura anche qua nella rete…).
    Comunque sia, benvenuta BelzeBO.
    E una domanda: anche se sarete certamente “basati” su Bologna potreste anche spingervi fuori dall’Emilia Romagna se del caso?
    Mourad Imanebasta

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...