4 thoughts on “Per Qasem S.

  1. Insomma, leggendo di qua e di la’ alla fine la morte del Generale ha fatto contenti tutti.
    Sembra quasi che fosse lui il dittatore, i due compari col turbante del suo paese sono contenti
    di essersene liberati, cosi’ potranno fare affari con tutti, dimenticando gli sciti che ancora
    resistono nelle Yemen. I sionisti hanno tratto un sospiro di sollievo, adesso tocca a
    Nasrall, ma non esageriamo con l’intelligenza degli americani e sionisti, perche’
    e’ stato tutto un insider job, a noi raccontano di raffinati sistemi di spionaggio, armi
    spaziali e altre meraviglie delle mille e una notte, il nemico e’ dentro le mura dell’Iran,
    e’ cresciuto da secoli e nei secoli si e’ adattato al potere che arrivava, oggi costoro
    le quinte colonne hanno il potere e si liberano dei veri iraniani. Tale e quale nei paesi
    europei ed nordamericani, riuscite ad indovinare di chi parlo?

    "Mi piace"

  2. concesso che ogni Paese che non si allinea ai diktat anglosionamericani ha una propria quinta colonna, di dimensioni e forza notevolmente variabili da luogo a luogo, potremmo dare credito a questa tesi quando vedremo le formazioni combattenti sostenute dall’Iran all’estero abbandonate al proprio destino ma adesso i segnali vanno proprio in direzione contraria

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.