La colpa fu tutta tedesca?

Storia delle responsabilità USA nello scoppio della Seconda Guerra Mondiale

Uno dei più stimati studiosi di storia americana , Charles Austin Beard, è pressoché sconosciuto nel nostro Paese, nonostante sia considerato uno degli storici più influenti della prima metà del Ventesimo secolo. Questo libro, attraverso una documentazione imparziale, mostra le debolezze e le miserie delle sedicenti grandi figure che condussero gli Stati Uniti in guerra, nonostante le promesse di neutralità fatte e ripetute anche dal Presidente Franklin Delano Roosevelt.

Charles A. Beard (1874-1948), laureato in Filosofia, in Legge e in Scienze Politiche, fu professore di Storia alla Columbia University. Storico di grande fama, è autore di innumerevoli, apprezzati volumi sulla storia degli Stati Uniti.
Per ulteriori approfondimenti

La colpa fu tutta tedesca?
Storia delle responsabilità americane nello scoppio della Seconda Guerra Mondiale
,
di Charles A. Beard
OAKS editrice, € 25