Qualcuno ne dubitava?

Washington, 20 novembre – La scelta del primo ministro belga Herman van Rompuy come primo presidente dell’UE rafforzerà le relazioni transatlantiche.
Lo ha detto il portavoce della Casa Bianca Robert Gibbs, inviando le “congratulazioni” del presidente americano Barack Obama per la scelta di Van Rompuy e della britannica Catherine Ashton come ministro degli Esteri europeo.
(Adnkronos/dpa)

Washington, 20 novembre – Barack Obama si è rallegrato per le nomine del futuro presidente del Consiglio europeo e dell’alto rappresentante della politica estera dell’UE, affermando che renderanno l’Europa “un partner ancora più forte” dell’America.
“Gli Stati Uniti”, si legge nella nota della Casa Bianca diffusa al rientro del presidente americano dal tour asiatico, “non hanno un partner più forte dell’Europa per accrescere la sicurezza e la prosperità nel mondo”.
(AGI)