Ucraina e Olimpiadi

pic_5c4f94b723c7207519df8bcfc9006d9d

Ieri, l’Ucraina ha festeggiato i 25 anni dell’indipendenza raggiunta dopo la disintegrazione dell’URSS.
Domenica scorsa, la sua rappresentativa nazionale ha concluso l’edizione 2016 dei Giochi Olimpici estivi di Rio de Janeiro con il peggior risultato della propria storia per il numero di medaglie d’oro (2), numero totale di medaglie (11) e posto nel medagliere (31°).
Nell’edizione precedente, Londra 2012, pre-golpe, essa aveva conseguito 6 ori, 5 argenti e 9 bronzi, per un totale di ben 20 medaglie.
Le magnifiche sorti e progressive della democrazia euro-atlantica…

Yelena Isinbayeva: onore e dignità

La campionessa di salto con l’asta, Yelena Isinbayeva, saluta al Cremlino gli atleti della Federazione Russa in procinto di partire per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.