Antisionismo non è antisemitismo

Ritengo che un ebreo possa rimanere tale e professare la sua religione senza neppure porsi il problema del sionismo. Ritengo comunque che una volta posto tale problema, un Italiano ebreo debba nettamente schierarsi contro il sionismo, come contro qualsiasi altro movimento o ideologia che possa in qualsiasi, anche remota contingenza, essere in contrasto con i propri sentimenti di italianità profondamente radicati e consacrati da secoli di tradizione.
Renzo Ravenna
(Da una lettera al Popolo d’Italia, 7 giugno 1937)

La voce “Renzo Ravenna” del Dizionario Biografico degli Italiani, curato dall’Istituto Treccani, è qui.